Running Culture: le running crew e il movimento Bridge the Gap

RUNNING CULTURE: LE RUNNING CREW

Home » Running Culture

Sono artisti, musicisti, designer, creativi; corrono assieme ma non sono un club. Scopriamo le Running Crew che stanno cambiando il modo di correre, quartiere per quartiere, città per città.

Nato a New York come un movimento alternativo di running, si è velocemente sviluppato nelle più grandi città mondiali come Parigi, Londra, Berlino, Copenaghen e Amsterdam, e successivamente in tutto il mondo.

La nascita di questa nuova forma di running ha origine nel 2004 a New York, quando Mike Saes organizza corse di gruppo dal centro di New York agli altri quartieri, dove l’esplorazione era importante tanto quanto l’attività, il gruppo si chiamava Bridge Runners.

Da allora nacquero svariate crew in tutto il mondo, con gli stessi obbiettivi e le stesse modalità, l’unica differenza tra una crew e un’altra era la città di appartenenza.

La caratteristica che differenzia queste crew urbane di running con i classici club di corsa è che in queste crew si corre a qualsiasi ora del giorno o della notte e che i runner non sono necessariamente atleti: sono DJ, giovani creativi, musicisti, artisti, designer; uomini e donne; tutti con l’obbiettivo di scoprire la città assieme, di conoscersi e ovviamente di correre.

bridge the gap

"Creare una connessione dove ci sono grandi differenze"

Bridge the Gap è il movimento che unisce tutte le urban running crew del Mondo sotto un unico tetto. Fondato da Mike Saes (NYC Bridgerunners) e Charlie Dark (Run Dem Crew), Bridge the Gap connette tutti gli aspetti tra la running culture, il lifestyle, la musica, l’arte e la creatività con eventi in giro per il mondo dove le crew si incontrano per correre, scambiarsi le idee e far festa assieme.

In questo bellissimo video in lingua inglese viene raccontato lo spirito di Bridge the Gap dai protagonisti del movimento

Alcune delle running crew più conosciute

E le crew italiane?

In Italia il movimento è in forte crescita, le crew che partecipano frequentemente agli eventi Bridge the Gap sono: Red Snakes (Milano), Eternal Eagles (Roma), BGR (Bergamo) e Team DLD (Bologna).
Milano rimane la città con attive più crew, per questo motivo trovare compagni di allenamento sarà facilissimo!

Se stai viaggiano in una nuova città e vuoi allenarti con una crew, cerca nella tua destinazione quando le crew del posto si incontrano per correre e unisciti a loro, sarà un’esperienza indimenticabile!