Decalogo per correre con la testa - Run Like Locals

Decalogo per correre con la testa

Siamo stati costretti in casa per colpa della pandemia di COVID-19 per diverse settimane. Finalmente dal 4 maggio possiamo tornare a fare ciò che più ci piace: correre. Dobbiamo però imparare a correre in maniera diversa rispetto a prima, cambiando le nostre abitudini. Ecco perché Run Like Locals, in collaborazione con i ragazzi di BGR Bergamo Running, ha stilato un decalogo per correre con la testa.
Decalogo per correre
  • ESCI DA SOLO
    Corri da solo ed evita strade affollate.
  • SFIDA TE STESSO, NON I CONFINI
    Rimani nella tua regione.
  • DIFFONDI BUONSENSO, EDUCAZIONE E RISPETTO
    Combatti i germi, contieni saliva e muco usando fazzoletti monouso.
  • USA LA TESTA
    Igienizza spesso. Usa borracce personali. Evita fontane.
  • DIFENDI LA CITTÀ
    Riponi i rifiuti in tasca o nei cestini.
  • COPRI IL VOLTO, CORRI SORRIDENDO
    Utilizza la mascherina per raggiungere il punto di partenza e indossala nuovamente al termine dell’allenamento. Durante la corsa non è necessario indossarla ma evita i contatti con altre persone. Cambia il percorso nel caso.
  • OCCHI APERTI
    Presta attenzione al percorso, al traffico e agli altri.
  • CONCLUDI A CASA
    Concludi l’allenamento svolgendo lo stretching a casa evitando così di doverti appoggiare a cancelli, ringhiere, panchine, parapetti.
  • GODITI IL RIPOSO
    A fine allenamento lava e igienizza l’attrezzatura così sarai pronto per la prossima corsa.
  • ALLENA GLI ALTRI AL BUON ESEMPIO
    Diffondi questi consigli con la crew e i tuoi amici. Presto potremo correre di nuovo tutti insieme.

Grazie a queste 10 regole potremo presto tornare alla normalità, ricominciando a correre con gli amici e a viaggiare, scoprendo il mondo di corsa, come abbiamo sempre fatto.

Se pensi che queste regole siano utili e facilmente applicabili, condividile con i tuoi amici runner. L’unione fa la forza, anche distanziati!